Matteo Cordero / Dream Little Dream

This post is also available in: English (Inglese)

Spazio NEA > 30 maggio – 27 giugno 2019
Matteo Cordero | dream little dream


Giovedì 30 maggio alle ore 19:00 Spazio NEA inaugura la personale di Matteo Cordero dal titolo “dream little dream”. Presentata da Ernesto Esposito, la mostra resterà aperta al pubblico fino al 27 giugno 2019. 

Per la prima volta in assoluto a Napoli, Matteo Cordero espone una serie di oli e di acrilici su tela, di medio e grande formato, selezionati in esclusiva per Spazio NEA.

Nel proprio lavoro Cordero usa l’attività pittorica come processo catartico: attraverso la fluidità della pittura e un approccio automatico crea ambienti diversi, come paesaggi semplici o interni di stanze, in cui colloca figure con forti tratti autobiografici. Queste figure rappresentano il suo alter-ego grazie al quale rappresenta i suoi desideri e le sue emozioni inconsce in contrapposizione alla società contemporanea. Personaggi autorevoli che sono al tempo stesso potenti leader e testimoni degli ambienti in cui vivono. La sua cifra creativa è una continua lotta finalizzata al raggiungimento di un equilibrio tra forma e colore e ottenuta in modo surreale. Come punto di partenza per i propri lavori, Cordero rielabora e interpreta nel suo stile le immagini di dipinti che hanno fatto la storia dell’arte.

«Matteo si muove agilmente e spontaneamente nel suo mondo di figure e colori. Ragazzo semplice, educato, tranquillo, mostra il suo lato nascosto nei racconti delle sue pitture. Come dice Paulo Coelho “il mondo è nelle mani di coloro che hanno il coraggio di sognare e di correre il rischio di vivere i propri sogni…”.

Matteo non cerca le apparenze, ma cerca di parlare un po’ di sé e di far scoprire agli altri quello che cela il suo cuore».

Ernesto Esposito

Profilo biografico
Matteo Cordero (Cuneo, 1988) ha tra le sue principali attitudini artistiche la pittura. Nelle sue opere crea ambienti surreali, in cui colloca figure umane espressive, spesso autobiografiche, per sfuggire alla società contemporanea. Nel 2017 Cordero ha esposto un grande ritratto alla Royal Academy of Arts Summer Exhibition a Londra, a cura di Eileen Cooper (RA). Nel 2018, ha tenuto la sua prima mostra personale presso la Public Gallery, East London (Hackney). Nel 2009 dopo essersi trasferito a Londra, ha ottenuto la Laurea triennale in Pubblicità creativa presso il London College of Communication. Nel 2016 ha conseguito la Laurea specialistica in Fine Art al Chelsea College of Art di Londra. Matteo Cordero vive e lavora a Torino.

artista: Matteo Cordero
titolo: dream little dream
con la presentazione di: Ernesto Esposito
durata: giovedì 30 maggio – giovedì 27 giugno 2019
dove: Spazio NEA, via Costantinopoli 53 / piazza Bellini 59 – Napoli
orario: lunedì – domenica dalle 9.00 alle 2.00 am
ingresso: libero
contatti: 081 45 13 58 | info@spazionea.it